LA SOLIDARIETA' PER L’ABRUZZO

Consegnati 20 mila euro al Sindaco di Villa Sant’Angelo

  Con un assegno da 20 mila euro consegnato direttamente a Pier LuigiBiondi, sindaco di Villa Sant'Angelo, è stata espressa la

Con un assegno da 20 mila euro consegnato direttamente  a Pier Luigi Biondi, sindaco di Villa Sant'Angelo, è stata espressa la solidarietà dei cittadini,  delle associazioni e dell'Amministrazione Comunale di Novedrate a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto. La somma è stata prodotta dalle manifestazioni benefiche «Insieme per l'Abruzzo» organizzate a partire dalla fine di luglio e dalle iniziative del Natale Insieme. L'assegno simbolico è stato consegnato in occasione della tradizionale della tradizionale cena offerta dal Comune a tutti i rappresentanti dai Gruppi e delle Associazioni, svoltasi mercoledì 16 dicembre, da parte del sindaco Maurizio Barni direttamente nelle mani del collega abruzzese a capo di uno dei comuni che, dopo Onna, è risultato essere tra i più devastati dal sisma. Il paese di montagna, abitato da 450 persone, ha dovuto purtroppo fare i conti con 17 vittime tra cui un bambino di 3 anni e una nonna di 90. La cifra raccolta, metà prodotta proprio dalle iniziative benefiche e da quanto si raccoglierà con i prossimi appuntamenti di Natale e metà assicurata dalle casse comunali, servirà per acquistare un motocarro. «Contiamo di poter inoltrare il bonifico entro la fine di gennaio - ha assicurato il sindaco Maurizio Barni - sicuri di andare a procurare un mezzo molto utile per la popolazione che ancora deve rapportarsi con il proprio municipio ospitato in un container».

 



 

Copyright © 2020 Comune di Novedrate