REGOLAMENTO CONCESSIONI CONTRIBUTO PER SOSTITUZIONE COPERURE IN AMIANTO-CEMENTO

Approvato con deliberazione consiliare n° 35 del 25/10/2001

  NORME PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO COMUNALE A FAVORE DI INTERVENTIPER LA SOSTITUZIONE DI COPERTURE IN AMIANTO-CEMENTO

 

1     Il presente regolamento prevede le modalità con cui il Comune di Novedrate intende concedere un contributo finanziario, a favore dei proprietari di fabbricati industriali e civili presenti nel territorio comunale, per interventi che prevedano la sostituzione del manto di copertura esistente in amianto-cemento con altro materiale idoneo non contenente amianto.

 

2   I contributi verranno concessi ad insindacabile giudizio dell’Amministrazione fino ad  esaurimento dei fondi stanziati, nel rispetto delle norme previste dal presente regolamento e delle norme generali vigenti in campo urbanistico ed edilizio.

 

3   Potrà essere beneficiario del contributo qualsiasi soggetto, sia esso persona fisica o giuridica, che intenda sostituire il manto di copertura in amianto-cemento del proprio fabbricato (civile o industriale), con altro materiale non contenente amianto. Il fabbricato dovrà essere situato nel Comune di Novedrate ed essere in regola con le vigenti disposizioni urbanistiche.

 

4    Lo stanziamento complessivo sarà determinato annualmente in sede di formazione del bilancio di previsione.

I richiedenti potranno usufruire di un contributo comunale per ogni m² di superficie di copertura in amianto-cemento effettivamente sostituita.

Ogni singolo soggetto potrà accedere annualmente al contributo per un solo intervento (fabbricato) per un importo a m² ed un importo massimo che saranno determinati di anno in anno dalla Giunta Comunale, tenendo conto della vetustà e della pericolosità del manufatto;

 

5     La data di presentazione della domanda ed i termini di scadenza saranno fissati dalla Giunta Comunale.

Il Responsabile del Servizio competente esaminerà le domande pervenute, nei limiti degli stanziamenti previsti e fino ad esaurimento dei fondi, procedendo in ordine cronologico di presentazione.

Sarà predisposta un’apposita determinazione del Responsabile del Servizio con l’elenco dei richiedenti ammessi al contributo e gli importi assegnati.

 

6    Le domande dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:

a -               Domanda in carta da bollo da £. 20.000 indirizzata al Sindaco di Novedrate richiedendo il contributo speciale a favore di interventi per la sostituzione di copertura in amianto-cemento con altri prodotti non contenenti amianto;

b -               Planimetria quotata della copertura da sostituire;

c -               Documentazione fotografica illustrante la copertura esistente;

d -               Documentazione attestante la proprietà dell’immobile e la data di costruzione della copertura.

Il soggetto richiedente il contributo dovrà ottenere i necessari provvedimenti autorizzativi dell’attività edilizia.

 

7     I contributi verranno erogati direttamente dal Comune di Novedrate, agli aventi diritto, al termine dei lavori ed a seguito di regolare sopralluogo, effettuato dall’ufficio competente.

Non è ammesso il contributo per gli interventi di sostituzione della copertura per i soggetti che alla data di presentazione della domanda hanno avviato l’iter per ottenere i necessari provvedimenti autorizzativi dell’attività edilizia.

Il proprietario a cui sia stato concesso il contributo, decade dal diritto qualora i lavori non siano stati avviati entro dodici mesi dalla data del rilascio del provvedimento autorizzativo.

 

8    La corresponsione di altri eventuali contributi non esclude l’erogazione del contributo comunale. In tal caso il contributo comunale non potrà superare la spesa ammissibile sostenuta.



 

Copyright © 2020 Comune di Novedrate